Il benessere non è un obiettivo, è uno stile di vita!

1 SETTIMANA DI PROVA GRATUITA AI CORSI ON LINE. Accedi a tutti i corsi online del centro sportivo.

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in accordo con l’informativa Privacy Policy resa ai sensi dell'art. 13 del d.lg. n. 196/2003

Difesa Personale Donna

Prova la lezione di Difesa Personale Donna, il piu’ efficace sistema di difesa contro ogni tipo di aggressione a Cagliari.

Non tutti vogliono allenarsi nell’ambiente tipico della palestra. Molte persona
richiedono un programma e una attenzione particolare, non solo legata alla
sfera fisica. La cura della sfera psicofisica è infatti fondamentale per un perfetto equilibrio.

PRENOTA UN INCONTRO

Orari

Centro Sportivo:
LUN - VEN: 7.00 - 22.00
SAB: 8.30 - 13.00

OLTRE 50 LEZIONI ALLA SETTIMANA

Abbiamo organizzato un calendario che offre una vasta scelta di attività fitness per un totale di 50 ore di lezione alla settimana. Il nostro obiettivo è di guidare ogni singolo atleta in un percorso mirato al benessere psico fisico attraverso l'abbinamento di lezione diverse, così da raggiungere in modo efficace e duraturo i risultati ricercati.

TRAINER CERTIFICATI

Svolgo personalmente e con l’aiuto di collaboratori l'attività di personal trainer. Qua potrai trovare le nostre schede dettagliate per conoscerci meglio e sapere quali lezioni teniamo e che tipo di assistenza possiamo offrirti.
  • Testimonial

    Luca Frau

    ISEF, ELAV, FIF, ISSA, Reebok University

    trainer Luca Frau

    Dal 1991 svolgo l'attività di trainer specializzato nel fitness e nel personal training. Nel tempo mi sono specializzato nel functional training indirizzato a chi pratica attività sportiva e vuole migliorare le proprie performance o più semplicemente a chi mira a un riequilibrio psico fisico generale.  [···]
  • Testimonial

    Eleonora Farre

    trainer Eleonora Farre

    Eleonora Farre, Iscritta all’Albo nazionale dei tecnici e formatori tenuto dall’A.C.S. - Attività Sportive Confederate, Ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni sotto l’egida del Ministero del Lavoro e del Ministero degli Interni.

    Insegnante con diploma argento di danze caraibiche - precedentemente presso la palestra Forma Karalis ubicata in via Caboni a Cagliari e attualmente presso il centro sportivo Rari Nantes a Cagliari.

    Ventennale esperienza in danza classica, modern jazz, contemporanea, tip tap, salsa cubana.

    Fa parte di una compagnia amatoriale di musical della città di Cagliari che allestisce spettacoli annuali di beneficenza.

     [···]
  • Testimonial

    Valeria Sanna

    LAUREA IN SCIENZE MOTORIE

    trainer Valeria Sanna

    Valeria Sanna , Laureata c/o la facoltà di scienze motorie Cagliari nell'anno 2012. il percorso inizia studiando danza moder-jazz dal 2002 al 2009 presso la scuola di danza "DanzaKaralis" di Roberto Fanni, successivamente specializzata in discipline del fitness dall'anno 2009 in total body, ginnastica dolce e generale, step coreografico, allenamento al femminile, fino ai più attuali programmi di allenamento funzionale: tabata, Hiit, body weight... appassionata e specializzata anche in discipline acquatiche come Acquagym, Hidrocircuit. Sebbene il concetto di Interval training venga nella maggior parte dei casi associato ad attività anaerobiche miste (in cui cioè viene prevista una componente aerobica e una anaerobica) o al High Intensity Interval Training (HIIT), di per sé esso fa riferimento ad una vasta categoria di esercizi, in cui non necessariamente è presente una componente anaerobica. Il concetto generale di Interval training, letteralmente allenamento ad intervalli, sta ad indicare il fatto che l'atleta esegue una prestazione fisica per un certo periodo di tempo ad una maggiore intensità e battito cardiaco, interrotta da periodi di recupero, prima di tornare a svolgere la prestazione fisica. Allenamento intervallato sta a significare che tra la vera e propria prestazione si intervallano periodi in cui all'atleta viene concessa una forma di recupero. Tuttavia, questo recupero può essere attivo o passivo. Il recupero attivo, in questo particolare contesto può significare che il periodo di intervallo viene svolto mantenendo il fisico in movimento o in attività, ad esempio semplicemente riducendo drasticamente l'entità dello sforzo svolgendo lo stesso esercizio, oppure eseguendo un altro esercizio blando. In questo senso l'esercizio non viene propriamente interrotto, ma viene semplicemente interrotta la prestazione più intensa. Il recupero passivo può essere invece inteso come un completo arresto dell'attività fisica. Alcuni autori citano un esempio di Interval training completamente aerobico, che può consistere in una corsa della durata di 2 minuti al 60% del VO2max intervallata da un recupero passivo di 30 secondi, in un ciclo ripetuto più volte. Da questo esempio è possibile notare che l'Interval training non è necessariamente una forma di esercizio ad alta intensità con picchi anaerobici, e può essere applicato anche in qualsiasi sport o attività fisica come il nuoto, la corsa su strada, o lo sci. Talvolta alcuni autori possono sostenere che anche sport come il calcio o il basket, data la loro natura ad intervalli, possa essere considerata un'attività in interval training.
    TRAINER - "Valeria Sanna"
  • Testimonial

    Daniela Ullasci

    ISEF, FIF, FGI, MET

    trainer Daniela Ullasci

    La mia esperienza come trainer è il risultato di 14 anni di insegnamento e di un percorso formativo articolato che comprende ginnastica generale, step, bodybuilding, cardiofitness, Metabolic Exercise Training, total body, Zumba, postural training, ginnastica aerobica e Hip Hop. Segui le lezioni di Daniela Ullasci ! In palestra, Daniela Ullasci si occupa delle lezioni di Total Intensity, Ginnastica Generale e GAG, orientandomi sempre su esercizi che migliorano le capacità cardiovascolari, coordinative e condizionali, migliorando la tonicità, l’elasticità muscolare e il metabolismo basale a riposo con conseguente dimagrimento. Il mondo del fitness negli ultimi anni è cambiato e si stanno scoprendo forme di allenamento più funzionali ed ad ampio spettro. Con l’allenamento funzionale il centro Luca Frau Training ha scelto di promuovere il concetto di atleta come persona fisicamente preparata a sforzi differenziati e pronta a qualsiasi evenienza, capace di correre, scalare, saltare, sollevare, spingere e fare decine di altre azioni. Gli esercizi proposti da Daniela Ullasci non sono vincolati da imposizioni guidate da macchinari, non vengono eseguiti da seduti o sdraiati su una panca e questa totale assenza di vincoli fa in modo che il tuo corpo compia lo sforzo il più naturalmente possibile. Si tratta di movimenti, anche tecnicamente molto complessi che coinvolgono intere catene muscolari e che richiedono competenze da acquisire nel tempo, come forza, equilibrio, coordinazione motoria, resistenza e velocità. Fra gli esercizi troviamo: piegamenti a terra con numerose varianti, trazioni alla sbarra, sollevamenti olimpici (strappo, stacco, slancio, girata al petto, squat, etc), salti su plyo box, corsa, anelli, palle mediche, kettlebell e altri. Gli allenamenti giornalieri (WOD) sono sempre diversificati e l’intensità può essere scalata per adattarsi alla propria condizione sportiva. Questo sistema di allenamento è funzionale a qualsiasi cosa voi facciate perché lavora a 360°, potete applicarlo al vostro sport o semplicemente farlo diventare “il vostro sport” TRAINER - "Daniela Ullasci"
  • Testimonial

    Silvio Pitzalis

    T.A.M.M., KRAV MAGA, SHOOTBOXE, MUAY THAI, DIFESA PERSONALE, TIRO DINAMICO

    trainer Silvio Pitzalis

    Pratico sport da combattimento dal 1986, un percorso sportivo iniziato da bambino con il Taekwondo WTF, all'età di 16 anni sono passato alla Kickboxing praticando a livelli agonistici. Sempre alla ricerca di nuove conoscenze sono poi passato alla studio e pratica della Muay Thai per molti anni. Nel 2013 ho iniziato ad applicarmi nello studio del Krav Maga (disciplina da combattimento nata in Israele) ottenendo la qualifica di istruttore; esperto nel combattimento corpo a corpo a mani nude, con armi da taglio e nel maneggio e tiro con armi da fuoco. Nel 2017 ho ottenuto la prima specializzazione in un ramo del Krav Maga (Baton) dedicato al combattimento con il bastone. Sempre nel 2017 ho eseguito un aggiornamento tecnico presso il 2° Reparto Paracadutisti della Legione Straniera, forze speciali Francesi, dedicato alle tecniche militari e operative di Krav Maga e Kapap. A gennaio 2018 ho conseguito la qualifica di istruttore di Shootboxe Israeliana; sempre nel 2018 ho acquisito la specialistica di Kapap (conosciuto anche come CQB-Close Quarter Battle), Il Kapap non è solo un sistema, ma una miscela di rigorosi condizionamenti fisici, addestramento con armi da fuoco ed esplosivi, addestramento alla sopravvivenza, pronto soccorso avanzato e difesa personale. L'addestramento al combattimento a mani nude era una combinazione dei sistemi occidentali di combattimento come la boxe, la lotta greco-romana e l'addestramento militare britannico del coltello e del bastone. Il sistema includeva una varietà di tecniche militari di combattimento corpo a corpo con il nemico/aggressore disarmato o armato di pistole, fucili, mitra, coltelli ed ogni altro genere di armi portatili. Nel 2019 ho acquisito la qualifica di Krav Maga Police, studiato appositamente per le Forze dell'Ordine, che devono operare in maniera veloce, efficace ed a basso profilo. Le tecniche devono essere semplici, di facile apprendimento ed applicabili sia indossando la divisa che in abiti civili. I protocolli prevedono il soggetto collaborativo e non, con uno o più operatori. A ottobre del 2019 ho portato a termine l’addestramento con le armi da fuoco presso l’ International Defence Academy e ho conseguito la qualifica di istruttore di “Tiro Dinamico” CSEN CONI.  
  • Testimonial

    Paolo Rizza

    ISEF, ELAV, FIF

    trainer Paolo Rizza

    Trainer Paolo Rizza: Seguo chi pratica il body building e il fitness in generale. Ho iniziato la mia carriera sportiva con l’atletica, ero un velocista. Successivamente mi sono appassionato al body building e, ormai da 20 anni, sono istruttore. Paolo Rizza è sempre a vostra disposizione nella sala pesi. Il mio genere di allenamento preferito è quello che ha come fine l’ipertrofia muscolare maschile e la tonificazione femminile. Ciò che preferisco di questo tipo di attività fisica è che possa offrire tanti vantaggi, dal dimagrimento al benessere psico-fisico generale.

    Cosa fa un istruttore di pesistica?

    La didattica dedicata a chi vuole diventare istruttore di pesistica, riserva solitamente un programma pratico e teorico che deve essere adeguato alle responsabilità che tali figure professionali si assumono. Un trainer in sala pesi deve conoscere in modo approfondito i movimenti da consigliare agli allievi, le macchine da utilizzare, la prevenzione infortuni: perché il suo lavoro consiste nella guida agli esercizi ma anche nella supervisione del workout di body building. Fondamentale, sarà la capacità di compilare delle schede di allenamento in base ad una programmazione personalizzata, con esercizi pensati per un impegno a lungo termine nella sala attrezzi. Si tratta di nozioni importanti e che vanno affrontate tramite un corso a vari livelli, che permetta di analizzare le diverse questioni in varie fasi di studio e pratica. Se vuoi lavorare come istruttore di body building, le nozioni da apprendere dovranno essere basate su nozioni prima di tutto legate all’anatomia di base, i distretti muscolari e la biomeccanica. Andranno studiati i movimenti del corpo, le esatte posture soprattutto in fase di lavoro sulle macchine e gli attrezzi, dato che risulta essenziale per l’allenamento corretto e la sicurezza, tenere la giusta posizione del corpo. L’utilizzo dei macchinari e dell’attrezzistica rappresenta la caratteristica principale di un allenamento body building, quindi durante il programma del corso istruttore di sala pesi, saranno affrontate tematiche sulla fisiologia muscolare e sulla contrazione dei muscoli stessi durante l’uso delle macchine isotoniche, così come dell’attrezzistica (manubri, bilancieri, kettlebell, etc.). Gli esercizi a corpo libero in sala andranno seguiti in modo adeguato, e si imparerà a gestire ogni tipologia di allenamento, con i giusti sovraccarichi.
    TRAINER - Paolo Rizza
  • Testimonial

    Roberta Campesi

    trainer Roberta Campesi

    Trainer Roberta Campesi: Sono insegnante di GAG e nella mia carriera sono stata istruttrice di danza moderna e tonificazione e di street dance. Sono stata inoltre insegnante di educazione motoria in lingua inglese nella scuola primaria.

    Sono insegnante di GAG e nella mia carriera sono stata istruttrice di danza moderna, hip hop, danza jazz, streeet dance e tonificazione. Sono stata inoltre insegnante di educazione motoria in lingua inglese nella scuola primaria. Chi segue le mie lezioni giova di un potenziamento muscolare e di un aumento della definizione, di una progressiva eliminazione della massa grassa in eccesso e e di un miglioramento generalizzato riscontrabile sia nelle articolazioni, sia di tipo coordinativo. Negli ultimi anni uno degli allenamenti che si è maggiormente diffuso nelle palestre è quello del GAG, attività adatta a tutti, di grande efficacia, ottima per chi ama l'esercizio fisico e vuole mantenersi o rimettersi in forma. GAG è un acronismo composto dalle iniziali delle parole Gambe, Addome, Glutei, zone dove il nostro corpo tende a accumulare adipe, perdendo tonicità. Il GAG è uno specifico workout a alta intensità di tipo cardiovascolare, composto da un mix di esercizi specifici atti a allenare contemporaneamente sia la zona superiore che quella inferiore del nostro corpo. Gli esercizi si svolgono, seguendo il ritmo e le battute della musica, a corpo libero con l'ausilio di attrezzi specifici come ring, boosu, fitball, bande elastiche, pesetti, dischi, elastici. La caratteristica principale del GAG è quella di scegliere esercizi a alta intensità che devono essere eseguiti inserie di ripetizioni, il cui numero varia in base alle caratteristiche fisiche e al grado di allenamento delle singole persone. Se avete deciso di praticare il GAG preparatevi a un allenamento piacevole ma molto intenso e faticoso.

    TRAINER - Roberta Campesi
  • Testimonial

    Elisabetta Pusceddu

    Scienze Motorie, Shiatsu 1°, 2° e 3° livello

    trainer Elisabetta Pusceddu

    Nel Centro Sportivo la Trainer Elisabetta Pusceddu insegna Ginnastica Generale e Total Body. Negli anni ho maturato la mia esperienza di insegnamento nelle discipline di danza sportiva, ginnastica dolce, GAG e funky-jazz tenendo corsi per principianti e di livello intermedio. Segui le lezioni di Elisabetta Pusceddu ! La lezione di Ginnastica Generale permette di migliorare l’apparato cardiovascolare, l’equilibrio, il tono muscolare, la coordinazione motoria e il benessere psico-fisico. Il Total Body, invece, è una lezione intensiva che offre il vantaggio di migliorare l’efficienza e la resistenza cardiovascolare e respiratoria, la forza muscolare e innalzare il metabolismo. In generale cerco di proporre sempre lezioni che diano un senso di benessere globale e aiutino ad aumentare l’autostima di chi le pratica. Il Total Body è uno dei metodi di allenamento preferiti dagli allenatori in funzione della sua efficacia nel miglioramento dell'attività cardiovascolare e anche per la sua capacità di allenamento completo. Tuttavia, è anche applicabile ad altri esercizi ginnici in quanto contribuisce a migliorare la capacità aerobica consentendo di esercitarsi più a lungo ad intensità variabile . Il Total Body può essere un mezzo efficace per innalzare la soglia anaerobica in un atleta, soglia che, secondo quanto appurato, è un fattore significativo delle prestazioni per le gare di lunga distanza. Questo metodo di allenamento può essere più efficace nell'indurre la perdita di grasso rispetto ad un semplice allenamento a un livello di intensità moderata della stessa durata. Ciò è dovuto all'aumento del metabolismo dovuto agli intervalli ad alta intensità.
    TRAINER - "Elisabetta Pusceddu"
  • Testimonial

    Paola Dettori

    Pilates Reformer, Power Stretch

    trainer Paola Dettori

    Paola Dettori: Sono insegnante di Total Body e Pilates, con un master in Pilates reformer e Power stretch.  [···]
  • Testimonial

    Giuseppe Pugliese

    FIDAL, US-ACLI, NBBF, FIV ATS, CNCT, CSEN

    trainer Giuseppe Pugliese

    Giuseppe Pugliese: Sono un Trainer ginnico militare con una forte passione per il mare. Nel Centro Sportivo alleno atleti di alto livello e professionisti di surf e windsurf che hanno come obbiettivo il miglioramento delle loro perfomance e il riequilibrio della loro condizione psico fisica generale. Giuseppe Pugliese diventerà il tuo Trainer preferito!   La mia passione per il mare mi ha spinto a svolgere per tanti anni attività agonistica nel windsurf e ora, ormai da diversi anni, alleno atleti del circuito professionistico del windsurf nella disciplina slalom (PWA). Il riconoscimento del ruolo di Coach Settore Giovanile AICW - Associazione Italiana Classi Windsurf (organo della FIV affiliato CONI), la collaborazione con un grande team come Point-7 e con Luca Frau Training mi hanno permesso di seguire alcuni atleti che hanno ben figurato a livello nazionale e internazionale. Ho inoltre la qualifica di Operatore Massaggio Sportivo, che è stata determinante per seguire in maniera approfondita gli atleti. Insieme a Luca Frau sono Trainer nella lezione di Surf Training. Chi segue questa lezione può migliorare forza, resistenza, destrezza e flessibilità, ma anche la stabilizzazione durante il movimento e il perfetto controllo motorio. In generale le persone possono acquisire una migliore postura e un migliore equilibrio statico e dinamico. Il mio allenamento preferito è quello in cui vengono allenate contemporaneamente forza, resistenza, destrezza ed equilibrio con l’obbiettivo principale di ottimizzare il benessere della persona, senza però dimenticare di divertirsi nella pratica dello sport.
    TRAINER - "Giuseppe Pugliese"
  • Testimonial

    Gabriele Pinna

    SCIENZE MOTORIE, FIF, ELAV, FUNCTIONAL TRAINING SCHOOL, FIN, Mastery University

    trainer Gabriele Pinna

    Trainer Gabriele Pinna: La mia carriera inizia nel 2007 come istruttore di nuoto. Nel corso degli anni, dopo la Laurea in Scienze Motorie, ho maturato esperienza nel functional training, atletica, sala pesi, preparazione atletica nel tennis, military training, bootcamp, ginnastica posturale. Segui gli allenamenti di Gabriele Pinna. Nel Centro insegno 3 discipline, apparentemente lontane tra loro ma che creano un percorso comune che parte dalla rieducazione dell’utilizzo del proprio corpo al raggiungimento di obiettivi di fitness. Oltre all’aspetto tecnico ho curato il tema della comunicazione e della motivazione personale finalizzata al superamento dei propri limiti con master di formazione che mi hanno spinto fino a Los Angeles. Il personal trainer (anche detto allenatore personale e convenzionalmente indicato dalla sigla PT) è la figura professionale preposta a gestire in maniera individualizzata l'esercizio fisico di coloro che si avvicinano o praticano attività fisica per migliorare il proprio stato di salute o di forma fisica. Un'altra importante area di intervento del personal trainer è relativa all'educazione a stili di vita salutari e al ruolo di motivatore nell'ambito della pratica dell'attività fisica. Il background culturale di un personal trainer è di tipo interdisciplinare, in continua formazione ed aggiornamento, passa attraverso la fisiologia, l'anatomia funzionale, la psicologia, la medicina dello sport, l'allenamento e la nutrizione. In generale, la sua attività consiste nell'educare il proprio cliente a stili di vita salutari ed a programmare e realizzare allenamenti finalizzati ad un determinato scopo, sulla base delle esigenze fisiologiche e psicologiche di una persona. Più in particolare l'attività pratica del Personal Trainer per il proprio cliente si svolge in diverse fasi: l'intervista iniziale, la valutazione antropometrica e funzionale, l'elaborazione e l'esecuzione di un programma di allenamento personalizzato, il controllo dell'efficacia del lavoro programmato. Ultimamente, seguendo le tendenze del settore fitness, il personal trainer ha affiancato, alla consueta consulenza atletica, anche quella di miglioramento della sfera psicologica e motivazionale, specialmente negli sportivi di alto livello. In Italia la figura del personal trainer è relativamente recente, tuttavia in discreta espansione, specialmente al centro-nord del Paese. Se i primi personal trainer erano per lo più appassionati del settore, con alle spalle diversi anni di allenamento, attualmente ci si affida spesso a personal trainer con formazione universitaria. Il corso di laurea in scienze motorie (ex ISEF), nato nel 1999, prevede l'insegnamento di materie medico-scientifiche come l'anatomia umana, la biochimica e la fisiologia, la fisiologia dell'esercizio, la biomeccanica del movimento e i fondamenti della nutrizione. Tutti elementi che è indispensabile conoscere al fine di poter professionalmente intraprendere la carriera di personal trainer. Chi non sceglie il percorso accademico deve districarsi tra le tante federazioni, associazioni o enti di promozione sportiva, ed aziende private, che svolgono corsi di formazione per poter operare in tale settore.
    La brevità di tali corsi, e le loro differenze, sommate all'assenza di pre-requisiti tra i candidati, fa sì che manchi un know-how uniforme, essenziale per una categoria professionale che vorrebbe esistere, ma che di fatto ancora non c'è, in attesa di una regolamentazione delle professioni sportive ancora inesistente nella realtà italiana. TRAINER - "Gabriele Pinna"
  • Testimonial

    Francesco Lecca

    ISEF, FIF, ELAV

    trainer Francesco Lecca

    Nel Centro Sportivo Francesco Lecca è Personal Trainer e si occupa della sala pesi. Ho una esperienza di insegnamento ormai pluriennale in diverse discipline sportive e fitness: dalla ginnastica dolce alla ginnastica generale, dalla sala pesi alle lezioni di preparazione atletica di gruppo. Segui Francesco Lecca, un ottimo professionale trainer.   Il mio genere di allenamento preferito è quello funzionale, compreso il recupero funzionale, ma anche l’attività finalizzata al dimagrimento e la preparazione per qualsiasi sport. Le persone che seguo nel Centro Sportivo, soprattutto in qualità di Personal Trainer, traggono dall’attività fisica una serie di vantaggi, specialmente di natura fisica, psicologica e organica. Il preparatore atletico è la figura professionale preposta a curare e gestire la preparazione motoria fisica generale ed individuale degli atleti praticanti sport agonistici e amatoriali. In generale, la sua attività consiste nel programmare e realizzare allenamenti mirati che consentano agli atleti di raggiungere la condizione fisica ideale, prevenire gli infortuni caratteristici o ritornare ai livelli espressi prima dell'infortunio. Negli sport di squadra, il preparatore atletico affianca l'operato dell'allenatore cui spetta l'elaborazione tecnico tattica degli atleti. Pressoché in maniera contestuale vengono svolti dei test di efficienza fisica allo scopo di fornire informazioni fondamentali sui livelli di funzionalità corporea. L'obiettivo di questa fase è avere dei feedback reali che permettano al personal trainer di elaborare un programma adatto ad una persona e alle sue caratteristiche specifiche. Alla somministrazione di test fisici si accompagna l'analisi antropometrica del soggetto, mediante misurazioni effettuate con strumenti differenti (es.: plicometro, metro flessibile ecc.) che consentono di determinare la struttura ossea, la composizione corporea, ma anche i miglioramenti ottenuti nel corso dell'attività. In alcuni casi è possibile avvalersi anche di strumentazioni più complesse, come i bioimpedenziometri e le analisi computerizzate. Integrando le considerazioni rilevate con l'intervista iniziale, i valori misurati nell'ambito della valutazione antropometrica, e il risultato dei test di efficienza fisica, il personal trainer elaborerà il programma di allenamento personalizzato e finalizzato per una persona. Questo, per l'individuo che richiede un servizio di personal training, si traduce nell'avere esercizi muscolari e suggerimenti per l'allenamento, adatti alle esigenze personali. La programmazione a medio e lungo termine del lavoro prevederà anche la modifica calibrata degli esercizi e del carico di lavoro, a seconda dei risultati ottenuti e individuati mediante un controllo dell'efficienza fisica con test specifici.  
    TRAINER - "Francesco Lecca"
  • Testimonial

    Luigi Sebis

    Laurea in Scienze Motorie, Docente SRF, Tecnico Età Evolutiva Coni, Maestro Kick Boxing FIKBMS, 2° DAN Taekwondo ITF

    trainer Luigi Sebis

    Trainer Luigi Sebis: Dal 1999 svolgo l’attività di trainer negli sport da combattimento e nel fitness. Mi sono specializzato nell’allenamento funzionale per la kick-boxing rivolgendomi sia a coloro che desiderano avvicinarsi a questo sport e praticarlo, sia per coloro che si vogliono mettere in gioco svolgendo un’attività intensa per il dimagrimento la tonificazione . Iscritto all’albo dei docenti nazionali, ricopro attualmente un incarico di docenza presso la Federazione Italiana Kick boxing, occupandomi al tempo stesso del settore giovanile regionale. Pertanto la mia attività si basa anche sull’organizzazione di eventi sportivi e sulla formazione degli istruttori che si occupano dell’età evolutiva . La tipologia di allenamento ideale ritengo sia quella che va ad esaltare tutte le capacità, sia quelle condizionali che coordinative. Luigi Sebis LEZIONI PREPARAZIONE ATLETICA KICK BOXING : E’ una preparazione atletica per sport da combattimento adatta a coloro che vogliono preparare una competizione ma non solo, in quanto sfruttando le tecniche di calci e pugni per la fase cardiovascolare e gli attrezzi dell’allenamento funzionale per il condizionamento muscolare, questo programma di allenamento progressivo permette di avere degli effetti positivi a 360°, come l’aumento delle capacità motorie, benessere psico-fisico, tonificazione e dimagrimento. Luigi Sebis LEZIONI PREPARAZIONE KICK BOXING PER BAMBINI : Il corso Kick Boxing Kids è studiato per i bambini, sia maschietti che femminucce, in quanto conferisce loro notevoli vantaggi: li aiuta a vincere timidezza e paura rendendoli più sicuri, migliora la coordinazione e l’autocontrollo, permettendo al tempo stesso di incanalare la loro energia facendoli divertire. La lezione è caratterizzata dall’alternanza di Corse e salti, percorsi psicomotori e staffette, guantoni e paratibie , sacchi e colpitori, giochi individuali e a squadre. I bambini impareranno la Kick Boxing attraverso il gioco in tutta sicurezza e con regole specifiche e chiare.  
    TRAINER - "Luigi Sebis"

contattaci

Contattaci subito per avere qualsiasi informazione sulla attività di personal e group training, come per le lezioni che teniamo al Centro Sportivo. Completa il modulo di richiesta qua sotto, contattaci telefonicamente o raggiungici direttamente al Centro! Non dimenticare che puoi anche seguire LucaFrauTraining su Facebook, per condividere con noi la vita del Centro Sportivo e avere tanti consigli, facendo diventare il benessere anche il TUO stile di vita!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali in accordo con l’informativa Privacy Policy resa ai sensi dell'art. 13 del d.lg. n. 196/2003

I NOSTRI PARTNER

logo
logo
logo

La Palestra del centro sportivo Rari Nantes Cagliari è gestista dalla ASD Kinesis di Luca Frau. Puoi trovare tutte le attività sulla sezione LEZIONI, compresi i corsi di Difesa Personale Cagliari (metodo Shootboxe Krav Maga Cagliari). Tutti i personal trainer sono a vostra disposizione per il fitness, la sala pesi, il funzionale e la ginnastica.